Brevi cenni storici
Vallo dall'antichità a oggi

Nel 1927 il fascismo varò l'accorpamento dei piccoli comuni e così Vallo (assieme a Varisella) diventò frazione del comune di Fiano (Regio decreto 11.11.1927): l'ultimo consiglio comunale di Vallo era all'epoca così composto:

  • Spagnotto Giacomo (sindaco)
  • Guglielmotto Giuseppe
  • Casale Domenico
  • Caglio Domenico
  • Bussone Antonio
  • Bergero Luigi
  • Airaudi Ambrogio
  • Bussone Simone
  • Colombatto Michele
  • Antonietti Giuseppe
  • Micheletti Ignazio
  • Mussino Andrea
  • Bergero Domenico
  • Bussone Michele
  • Bussone Michele

    L'esperienza dell'accorpamento non soddisfò evidentemente gli abitanti di Vallo tant'è che nel dopoguerra tutti i rappresentanti di Vallo in seno al consiglio comunale di Fiano si adoperarono per riavere l'autonomia amministrativa che giunse con decreto del Presidente della Repubblica n. 280 del 22.3.1954 quando a rappresentare Vallo (1951) erano stati eletti:

  • Airaudi Stefano
  • Bussone Pietro
  • Caglio Giovanni
  • Colombatto Secondo
  • Spagnotto Defendente

  • Ultima Modifica - 11/04/2011
    Vai alla pagina: 1   2  
     Accessi - 11834 Torna alla Home Page